NEL SEGNO DEL TORO

NEL SEGNO DEL TORO

MI APRO AL DONO CHE SONO
DO E RICEVO.
Ieri 20 aprile 2020 la terra inizia a ricevere dal sole raggi di emanazione della costellazione del Toro.
Il Sole, come amplificatore splendente, mostra e rivela gli archetipi e gli ideali emanati dai grandi piani. Il toro è simbolo della forza della natura che si apre rigogliosa verso la splendente luce che al suo interno richiama la presa di coscienza di doni e risorse presenti in ogni forma manifesta.
E’ tempo ORA di accedere alla bellezza e all’Amore Grazie a Venere (che governa il segno del Toro).
vedere quanto amore e quali doni siamo grazie al sole ruggente che c’è spinta alla nascita nel segno dell’Ariete.
E’ sempre presente il gioco delle forme con le sue ombre.

Ora è il momento di dare luce perché è dalla letargia che nasce il più grande potenziale.
La letargia è solo apparente. All’esterno non vedo nulla ma all’interno, nella struttura della terra, i minerali e gli elementali della terra trasformano ciò che riponiamo al suo interno come desideri, intenti e pensieri.
I nostri desideri intenti e pensieri sono mossi dalla paura piuttosto che dall’amore. La terra comunque darà suoi Doni nei in base a cosa decidiamo di seminare.
Questa è la giustizia della Terra.
Oggi i miei amati volgete il vostro sguardo verso ciò che amate fare e ricevere. Siete nel dono che è nella vita. Ringraziate per le vostre qualità e loro si mostreranno sempre di più in abbondanza.

Perché il mantra Grazie è uno dei più potenti per la manifestazione.
ORA do perché so ricevere.
Sono aperto al flusso dell’amore.

Con Amore Roberta

Condividi su